domenica 10 ottobre 2021

Erasmus Days 2021

Parteciperemo agli Erasmus Days con due eventi digitali inseriti sulla mappa degli eventi internazionali: https://www.erasmusdays.eu/

Il primo, il 14 aprile, consiste in una mostra online in cui verranno esposti i lavori che i nostri studenti hanno prodotto nell'ambito del laboratorio artistico "Parola d'arte".
In occasione del secondo evento digitale, il 15 aprile, gli studenti esporranno tutti i lavori prodotti in occasione del progetto Erasmus riguardanti la partecipazione attiva alla vita democratica.

Questi i nostri appuntamenti e i relativi link:

Giovedì 14 - Laboratorio artistico
"Parola d'arte": i nostri studenti hanno tradotto, in un doppio passaggio, parole che appartengono ad alcune lingue europee. Il doppio passaggio consiste nel tradurre prima in italiano e poi in un'immagine che contenga visivamente il significato di quella parola. Inoltre, nell'ambito di un workshop fotografico, gli studenti hanno realizzato scatti fotografici personali, frutto delle loro riflessioni sull'idea di un'Europa senza confini, ne hanno rafforzato il significato con scritti in post-produzione e hanno descritto la loro personale idea di Europa: sicura, prospera, sostenibile , egualitaria.

Venerdì 15 – Partecipazione alla vita democratica: una mostra online di tutti i lavori dei nostri studenti sulla cittadinanza attiva e la partecipazione alla vita democratica. 

domenica 26 settembre 2021

Giornata Europea delle Lingue - 26 settembre 2021

Abbiamo iniziato il nuovo anno scolastico celebrando la giornata europea delle lingue con un evento digitale inserito sulla mappa degli eventi internazionali del sito del Consiglio d'Europa: https://edl.ecml.at/Events/EventsDatabase/tabid/1772/language/it-IT/Default.aspx


mercoledì 23 giugno 2021

La prima fase del progetto volge al termine

Primo anno del progetto Erasmus terminato! Inutile dire che è stato un anno particolarmente impegnativo, a causa della pandemia abbiamo dovuto stravolgere le varie fasi del progetto ma possiamo dire di avercela fatta! Un grazie a tutti i colleghi e a tutti i nostri studenti!

L'avventura continua, stay tuned!

mercoledì 9 giugno 2021

Laboratori nelle tre lingue straniere - gli studenti raccontano le loro esperienze sul giornalino scolastico

Sul numero di maggio del giornalino della scuola Michelangelo gli studenti hanno pubblicato vari articoli in cui esprimono le loro considerazioni sui laboratori extracurriculari in lingua inglese, francese e spagnola appena conclusi. Troverete anche tutti i link dei loro bellissimi lavori digitali!


domenica 16 maggio 2021

La nostra gita virtuale!

Dal momento che, a causa delle restrizioni dovute alla pandemia, non è stato possibile effettuare uscite o viaggi, quest'anno proporremo ai nostri studenti una gita virtuale...

Gita virtuale a Brussels di Roberta Martino

venerdì 14 maggio 2021

venerdì 7 maggio 2021

Giornata dell'Europa - 9 maggio


Per la festa dell'Europa, anche nell’ambito del nostro progetto Erasmus, i nostri alunni stanno svolgendo numerose attività che vedono al centro l’Unione Europea.

Le nostre classi seconde stanno partecipando al progetto “L’Europa ancora da scrivere”. In occasione della Conferenza sul futuro dell’Europa promossa dalla Commissione Europea, il Salone Internazionale del Libro e l’Ufficio in Italia del Parlamento Europeo celebrano gli ottant’anni della prima pubblicazione del Manifesto di Ventotene con una chiamata aperta alle scuole per continuare quel progetto di manifesto. Gli studenti stano creando un catalogo sul futuro dell’Europa.

Le seconde classi stanno anche partecipando a “Europa=Noi”, progetto realizzato dal Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri e promosso in collaborazione con la Commissione europea, il Parlamento europeo e il Ministero dell’Istruzione.

L’iniziativa consente agli studenti di effettuare un percorso di scoperta della storia, dei valori, delle Istituzioni e dei programmi europei, con particolare attenzione ai diritti e doveri connessi alla cittadinanza e ai Trattati che hanno consentito, nel tempo, la costituzione e lo sviluppo dell’Unione europea.

Tutte le nostre classi, non solo le seconde, sono comunque impegnate nell’elaborazione di progetti sull’Unione Europea, gli alunni si stanno cimentando nella produzione di disegni, fotografie, articoli e presentazioni.

Questi sono solo alcuni esempi, seguiranno presto altre pubblicazioni! Clicca sulle immagini.



martedì 4 maggio 2021

Conferenza sul futuro dell’Europa

Giovedì 4 maggio 2021 alcuni docenti della nostra scuola hanno partecipato ad un evento online in cui il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri si è confrontato con gli insegnanti delle scuole secondarie di primo e secondo grado italiane per avviare un dialogo sul rinnovamento dell’Unione europea. 

I docenti hanno avuto l'occasione di approfondire il tema della Conferenza sul futuro dell’Europa, che coinvolgerà, fino alla primavera del 2022, i cittadini europei nel condividere idee e proposte al fine di contribuire a plasmare e migliorare l’Europa di domani.

Da sempre, l’Unione europea guarda ai giovani come destinatari privilegiati del proprio agire, educando “i cittadini del domani” ai valori cardine su cui si è costituita e guidandoli verso uno scenario di sostenibilità.

Il contributo dei docenti è, quindi, estremamente cruciale sia per trasferire agli studenti le proprie competenze e conoscenze, sia per avvicinarli a processi decisionali e partecipativi, rendendoli protagonisti della costruzione dell’Europa del futuro.

Relatori:

· Vincenzo Amendola, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega agli Affari Europei;

· Diana Agosti, Capo Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

(www.educazionedigitale.it)

giovedì 22 aprile 2021

L'Europa ancora da scrivere

 

Le nostre classi seconde hanno partecipato al progetto “L’Europa ancora da scrivere”

In occasione della Conferenza sul futuro dell’Europa promossa dalla Commissione Europea, il Salone Internazionale del Libro e l’Ufficio in Italia del Parlamento Europeo celebrano gli ottant’anni della prima pubblicazione del Manifesto di Ventotene con una chiamata aperta alle scuole per continuare quel progetto di manifesto. Grazie alla forma del decalogo gli studenti dovranno immaginare in dieci punti il futuro dell’Europa, dieci sfide per dare un nuovo volto alla nostra casa comune. (www.salonelibro.it) 

Il progetto consiste in tre lezioni sull’Europa.

Le tre lezioni ambiscono a far conoscere ai ragazzi i meccanismi che regolano l’Unione Europea. Tre momenti di formazione per orientarli nel loro lavoro di scrittura del decalogo per il progetto l’Europa ancora da scrivere, realizzato in collaborazione con gli Uffici del Parlamento Europeo in Italia, Europe Direct Torino e logo Città metropolitana di Torino.

30 marzo 2021

Si parte con Anna Sarfatti e le scuole primarie con l’incontro Dieci proposte per te, Europa! 

Lo stesso giorno Carlo Greppi Ahmed e Abdullahi raccontano la storia del Manifesto di Ventotene, le sue premesse e le sue promesse. 

20 aprile 2021

Mario Calabresi firma invece l’ultima lezione per parlare del presente e il futuro del continente. 

Giornata della terra - 22 aprile 2021

La giornata della terra!

GIORNATA DELLA TERRA di Roberta Martino

Clicca sull'immagine qui sopra per aprire il padlet contenente i lavori dei nostri studenti.

mercoledì 21 aprile 2021

The Master Class - considerazioni dei nostri alunni

Alcuni studenti, tra quelli che hanno partecipato alla trasmissione televisiva The Master Class il 9 marzo scorso,  descrivono la loro esperienza sul giornalino scolastico.

Un video di due alunne che hanno preso parte alla trasmissione.


giovedì 11 marzo 2021

Il nostro progetto a The Master Class - Parliamo di Europa!

"Conoscere, progettare e partire con l'Europa", questo il titolo della puntata del rotocalco televisivo di approfondimento giornalistico "The Master Class" in onda su Amica9 tv a cui abbiamo avuto il piacere di partecipare ieri. 
Ci ha ospitato il giornalista dell Gazzetta del Mezzogiorno Giampaolo Balsamo.
La DS, prof.ssa Scurani e la referente del progetto, prof.ssa Martino hanno presentato il progetto Erasmus della scuola, gli studenti hanno poi rivolto le loro domande agli ospiti: Serafino Nardi, direttore della comunicazione del Comitato delle Regioni a Bruxelles e Giuseppe Dimiccoli, giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno ed esperto di politiche europee.
Una occasione importante, una bellissima esperienza!
Grazie ai nostri alunni: Vittoria, Gabriele, Giada, Francesco, Fernando, Nicola, Adele, Sofia, Beatrice, Ilaria, e Gaia!